Registrazione aziende produttrici latte alta qualità

PRESENTAZIONE Con D.G.R. n. 3710 del 20 novembre 2007 la Regione del Veneto ha stabilito che le aziende di produzione di latte fresco pastorizzato di alta qualità devono essere registrate presso il Servizio Veterinario competente per territorio.
Le aziende di produzione di latte fresco di alta qualità che intendono iniziare l’attività di produzione di latte crudo destinato alla produzione di “latte fresco pastorizzato di alta qualità”  (o in seguito a modifiche impiantistico/strutturali dell’azienda, subentro, cambio di ragione sociale, cessazione di attività) devono attenersi alle indicazioni riportate di seguito.
COSA SERVE Per iniziare l’attività di produzione di latte crudo destinato alla produzione di “latte fresco pastorizzato di alta qualità” o in seguito a modifiche impiantistico/strutturali dell’azienda, subentro, cambio di ragione sociale, cessazione di attività, occorre:
  • presentare una domanda attraverso lo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) del Comune dove si trova l’impianto;
  • il SUAP trasmette la pratica al Servizio Veterinario;
  • Il Servizio Veterinario effettua le previste verifiche e:
  • in caso di esito favorevole(vedi requisiti Allegato 2) provvede a registrare la Ditta nel Sistema Informativo Regionale (vedi Allegato 1)
  • in caso di carenza dei requisiti, vieta la prosecuzione dell’attività e ordina la rimozione degli eventuali effetti dannosi
  • in caso l’attività possa essere conformata alla normativa vigente, dispone la sospensione dell’attività e l’adozione delle misure necessarie per l’adeguamento.
MODULISTICA Allegato 1

Allegato 2
DOVE ANDARE MAROSTICA, via Panica 13 (presso ex Ospedale)
GIORNI E ORE DI APERTURA Dal lunedì al venerdì: 10.00 - 12.30
Lunedì e mercoledì anche: 14.00 - 16.00
TELEFONO 0424/888211 - 0424/888326
TEMPO DI ESECUZIONE Contestualmente alla presentazione della SCIA (segnalazione di inizio attività).
QUANTO SI PAGA La registrazione dell’attività di conferente latte alimentare Alta Qualità prevede una tariffa di 50 €.
Pagamento tramite un bollettino di c/c che verrà inviato a domicilio
REFERENTE Dr. Franco Bizzotto
NOTE Maggiori informazioni sull’argomento al seguente documento (clicca qui per scaricare il file)
RIFERIMENTI NORMATIVI D.M. 09/05/1991 n.185
D.G.R. 30/07/2004 n. 2306
D.G.R. 20/11/2007 n. 3710
Decreto Regione Veneto 05/03/2008 n. 140
DOCUMENTAZIONE DI RIFERIMENTO clicca sul seguente link:
http://www.regione.veneto.it/web/sanita/latte-e-prodotti-lattiero-caseari

INDIETRO