Indagine conoscitiva per verificare la presenza di soggetti in grado di offrire ed effettuare la manutenzione ed assistenza tecnica full-risk

Tipologia
Servizi e Forniture
Stato
APERTO
Data pubblicazione
31/01/2018 14:10
Data scadenza
09/02/2018 00:00

Indagine conoscitiva per verificare la presenza di soggetti in grado di offrire ed effettuare la manutenzione ed assistenza tecnica full-risk sulle seguenti attrezzature

Sistema integrato “Watson” “BiopSee” per la diagnosi precoce del carcinoma della prostata composto da:

  • Software BiopSee®
  • Hardware BiopSee®
  • Ecografo LOGISCAN 128 con sonda biplanare Vermon 5-10Mhz con sistema automatico di posizionamento ed accessori per il posizionamento (adattatori e griglia)
  • Strumento/stativo/braccio articolato per il posizionamento dello stepper e i dei template
  • Software Watson elementary® compreso di workstation
Per assistenza full-risk si intende:
  • comprensiva di manutenzione preventiva (almeno 2/anno o secondo protocollo costruttore), manutenzione correttiva, parti di ricambio incluse e numero di interventi illimitati;
  • possibilità di telediagnosi delle apparecchiature;
  • tempo massimo di intervento “on site” garantito in caso di chiamata per guasto tecnico bloccante (cioè macchina non utilizzabile) = 8 ore lavorative dalla chiamata;
  • tempo massimo di intervento garantito in caso di chiamata per guasto tecnico non bloccante (cioè macchina utilizzabile) = 72 ore solari dalla chiamata, escluso i giorni festivi di calendario;
  • tempo massimo di risoluzione garantito dall’inizio dell’intervento per guasto bloccante = 48 ore solari;
  • fornitura di eventuale upgrade software rilasciati dal fabbricante,
  • eventuali interventi di sicurezza rilasciati dal fabbricante anche a seguito di avvisi/richiami.
Gli operatori economici interessati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:
  • disponibilità dei pezzi di ricambio originali o equivalenti all'originale sulla singola apparecchiatura, al fine di mantenere le certificazioni in essere (TUV, IMQ, CE, …);
  • idonea e comprovabile capacità tecnica e professionale, preferibilmente con formazione acquisita presso la Casa Madre e certificata dalla stessa, in relazione alle attività di manutenzione per singola apparecchiatura.

Al fine di alimentare il proprio albo fornitori, l’Amministrazione pubblica il presente invito a
manifestare interesse.
Gli interessati dovranno inviare la documentazione all'ufficio di protocollo con destinatario
"Ufficio Ingegneria Clinica" entro il 09/02/2018 al seguente indirizzo PEC:
protocollo.aulss7@pecveneto.it.
Con il presente avviso non si intende indire alcuna procedura di gara né lo stesso può essere
considerato invito ad offrire né offerta o promessa al pubblico.
L’Amministrazione si riserva altresì di sospendere, modificare od annullare la presente procedura e di non dar seguito all’indizione della successiva gara.
Il Responsabile Unico del Procedimento è l’ing. Maurizio Casarotto dell’Azienda ULSS 7
“Pedemontana”.
Riferimento: Sig.ra Claudia Tartaglia dell’Azienda ULSS 7 “Pedemontana” tel. 0424.889892
email: claudia.tartaglia@aulss7.veneto.it

Connect
Esprimi il tuo giudizio sui contenuti del sito
Esprimi il tuo giudizio sui contenuti del sito